[7 Giugno 2014] Un possibile ritrovamento al Liceo Righi

Da molti anni cerco, inutilmente, il busto di Andrea, il fratello di Ercole Consalvi Brunacci. Esso si trovava nei "giardini" di loro proprietà presso Ponte Rotto, ovvero esattamente dove ora si trova l'Anagrafe di Roma. Purtroppo, nei vari passaggi di proprietà, andò tutto perso, compreso il detto busto.
.
Ora, improvvisamente, sembra che qualcosa si sia salvato. Ho appena ricevuto una interessante mail, con delle foto, dal Liceo Righi, la cui Responsabile è la Prof.ssa Monica Galloni, in cui viene descritto uno stemma posto su un camino che si trova nell'Istituto.
.
"Gentili signori,
vi invio la foto di un interessante camino in pietra interno alla Biblioteca del Liceo Augusto Righi di Roma. Mi sembra proprio che lo stemma con le due zampe incrociate sia quello della famiglia Brunacci.
 
Saremmo tutti interessati a saperne di più: purtroppo ignoriamo chi ha fatto costruire questo camino di gusto neorinascimentale; la palazzina di Via Boncompagni, in stile schiettamente eclettico-storicistico, ospita il Righi dal 1946 ed è databile agli inizi del Novecento. Nel 1913 l'edificio era occupato da un Convitto femminile Nazionale
."
.
In un primo momento mi sono concentrato sullo stemma, che effettivamente potrebbe essere dei Brunacci o Brunaccini, ma, poi, mi sono chiesto come fosse possibile che il camino fosse così vecchio di secoli. Almeno del 1400! Possibile che qualche figlio di commercianti pisani, ad esempio di Luigi Brunacci pisano, sepolto a Viterbo, si sia sposato a Roma ed abbia creato il nuovo stemma, metà Brunacci e metà dell'altra Famiglia?
.
Poi, improvvisamente, ho pensato ad un'altra ipotesi più plausibile. E se il camino fosse appartenuto al Card. Ercole Consalvi? Il Cardinale era fiero delle sue origini pisane e lo ricordava continuamente a tutti (leggere le sue "Memorie"). Nello stemma del camino del Righi vi è una prima parte a bande. Se il loro colore originale fosse stato giallo e rosso, ovvero i colori dei Brunacci di Tuscania, Famiglia di origine del Cardinale, avremmo metà stemma del Cardinale e l'altra metà dei Brunacci pisani.
.
Bisognerà approfondire la provenienza di questo camino, ma, soprattutto, la sua eventuale età.
.
Per vedere il camino, cliccare su: FOTO DEL CAMINO DEL RIGHI
.






Realizzazione siti