Pro-memoria cercando Anna Risi negli archivi
PROMEMORIA CERCANDO ANNA RISI
 
Sino ad ora ho trovato varie “Anna Risi” ma non ho ancora la certezza di quale sia la modella del pittore Anselm Feuerbach.
 
1) Al Verano ho trovato una tomba il cui concessionario è un certo MORELLI GIOACCHINO deceduto il 12.6.1944, il quale, però, non risulta all’Anagrafe di Roma. In questa tomba vi è sepolta una “ANNA RISI”, insieme a Morelli Francesca, Morelli Romano, Moretti Maria, Moretti Luigi, Moretti Francesco. Poi altri Morelli ed altri Moretti, per finire con Ludovici Eugenio, deceduto il 14.5.1988.
 
2) Al Verano vi sono sepolte altre tre “Anna Risi”, ma esse sono decedute tutte dopo il 1950, per cui sono da escludere, essendo la Anna Risi che io cerco, nata nel 1848.
 
Invece, all’Archivio della Parrocchie, a S. Giovanni, ho trovato le seguenti informazioni, che spero, prima o poi, mi portino alla soluzione.
 
Nei contratti pre-matrimoniali ho trovato:
a) al n. 6338/1865 uff. IV, matrimoni, vi è ANNA RISI di Luigi di Velletri, di anni 35, la quale viveva a Roma da soli 10 anni. Abitava in via S. Marco 27 ed era fruttarola di professione. Sposa Francesco Landoni.
 
b) al n. 6741/1866 uff. IV, matrimoni, la stessa ANNA RISI, rimasta vedova di Landoni, si risposa con Mariano Moriconi.
 
QUESTA ANNA RISI E’ DA ESCLUDERE, sia per l’età, sia perché nel 1865 la vera Anna Risi lasciò Anselm Feuerbach per andare con un ricco inglese. Inoltre, non era una fruttarola, bensì moglie di un calzolaio di Trastevere (sempre, se sia vero!).
 
c) al n. 1760/1851, uff. III, matrimoni, trovo la supplica del 10.8.1851 di ANNA RISI, vedova di Simone Agostini della Parrocchia di S. Crisagono (Trastevere), la quale sposa Giovanni Guglielmi della Parrocchia di S. Maria in Trastevere.
 
d) al n. 17104/1850, uff. III, matrimoni, trovo una ANNA RISI di Antonio di Albano della Parrocchia di S. Carlo a Catinari, che sposa FRANCESCO PETOCCHI di Fortunato, romano della Parrocchia dei SS Apostoli. Matrimonio il 21.10.1850.
 
FATTE QUESTE RICERCHE, sono andato a continuarle nel registro delle ANIME di varie parrocchie. Nella Parrocchia dei SS XII Apostoli trovo la famiglia PETOCCHI e la famiglia RISI.
 
a) ANIME 1849, trovo Paolina Petocchi di 23 anni, sorella di Francesco, marito di Anna Risi al numero d).
b) ANIME 1850, trovo la Famiglia Petocchi al completo, residente in via dei Fornari 47. Maria Bruner di 53 anni, vedova di Fortunato Petocchi, ed i suoi 3 figli: Pietro (32), Anna (26), Francesco (22) “caffettiere”, quindi non calzolaio.
c) ANIME 1851, trovo la stessa famiglia Petocchi, ma senza Francesco, perché il 21.10.1850 si era sposato con Anna Risi e, sicuramente, sono andati a vivere insieme in altra parrocchia.
d) ANIME 1851. Sorpresa! In questo registro trovo un GIOVANNI RISI del fu Angelo, di 22 anni, CALZOLAIO. Viveva in Piazza SS XII Apostoli n. 3, insieme alla moglie Matilde (22) di Antonio di Napoli.
 
Ho cercato ANNA RISI nei battesimi (1825-1842) di S. Maria in Trastevere, senza alcun risultato.
Da cercare nelle altre Parrocchie in Trastevere, ad esempio in S. Crisagono.
 
Nella stessa Parrocchia di S. Maria in Trastevere ho cercato nei MATRIMONI (1855-1880) e nelle ANIME (1858), ma senza risultato positivo. Questo era prevedibile, perché normalmente ci si sposava nella parrocchia della moglie (che non conosco).
 
Cercando la sua parrocchia, ho cercato nelle ANIME della Parrocchia di S. Maria delle Fratte ( per piazza Barberini e via del Tritone) dal 1860 al 1863, ma senza risultato.
 
Risultato negativo anche nella Parrocchia dei SS Vincenzo e Anastasio a Trevi nel registro delle ANIME 1860 e ANIME 1863.
 
Ora non mi resta che cercare lo studio di Anselm Feuerbach, il quale si trovava in via di S. Nicola da Tolentino n. 2. La Parrocchia era quella di S. BERNARDO ALLE TERME, R II. Il Feuerbach ed Anna Risi vissero insieme dal 1861 al 1865. Cercherò nel registro delle ANIME del 1863. Speriamo che lo studio e l’abitazione coincidano.
 
Ho notato che nella Parrocchia di S. BERNARDO ALLE TERME, R I, II ed RIII vi sono i residenti di Porta Salaria e Porta Pia. Da cercarvi Lucia Brunacci, anno 1904.
----------------





Realizzazione siti