[22 Novembre 2007] INCREDIBILE SORPRESA

INCREDIBILE NOTIZIA sulle origini dei Brunacci fiorentini del 1200.
Sto aspettando il materiale, promessomi, che verrà in seguito inserito nella sezione protetta. Questo materiale mi è stato promesso da Bruno Brunacci, nipote del grande Gilberto (vedere in "Personaggi"), che ho conosciuto per telefono ieri sera.
Bruno ha conosciuto anche il fonico suo omonimo, morto circa 25 anni fa.
Di lui mi ha raccontato una esilerante storiella. Mi ha raccontato che, per colpa di questa omonimia, un giorno arrivò al fonico una cassa di vini inviata invece a lui da un suo carissimo amico. Bruno il fonico lo chiama al telefono e gli comunica di aver ricevuto una cassa di vino "buonisssimo", così buono che non ne era rimasto neanche un goccio, ma che comunque era doveroso telefonare a quel suo amico per ringraziarlo. Il fonico Bruno doveva essere veramente simpaticissimo! Chissà se ha avuto dei figli!






Realizzazione siti