[24 Agosto 2011] DI RITORNO DA UN VIAGGIO DI 1000 KM

CLICCARE SULLE PAROLE SOTTOLINEATE PER APRIRE I COLLEGAMENTI.
---
Causa il troppo caldo afoso, sono stato costretto ad interrompere un viaggio tra i bellissimi luoghi tosco umbro marchiggiani. Nonostante questa interruzione, mi sono accorto di avre fatto in soli 4 giorni ben 1000 km, avendo visitato Tuscania, Montalcino, Siena, Arezzo, Ostra Vetere, Osimo, Macerata e Perugia.
.
A TUSCANIA  ho incontrato il prof. Pietro Lanzetta, il Dott. Massimo De Franchi ed il Dott. Sergio Fornai, custodi della memoria del loro concittadino Card. Ercole Consalvi Brunacci.
.
A MONTALCINO ho avuto il piacere di pranzare con il prof. Bruno Bonucci, storico locale e professore per alcuni decenni a Roma, in particolare al Giulio Casare. Il professore mi ha consegnato alcuni fogli con appunti sulle Famiglie Brunacci di Montalcino. Appunti, che appena avrò messo in ordine, li inserirò nella sezione "Famiglie" alla voce "Montalcino". Intanto ho appena inserito nella Galleria fotografica ed alla voce "Montalcino", sez. "Famiglie",  lo stemma dei Brunacci di Montalcino.
---
Ricordo che per entrare nella sezione "Famiglie" bisogna iscriversi a questo sito, così da ottenere la password. Questo perchè la sezione "Famiglie" comprende dati sensibili.
---
A SIENA ho incontrato la prof.ssa Sara Barabesi, pro-nipote del "garibaldino" Giovan Battista Fedolfi, sposato a Carolina Brunacci, ambedue di Montalcino. La signora Barabesi, molto gentilmente, mi ha concesso una foto del suo antenato ed anche il certificato di morte. Documenti che ho appena inseriti nella sezione "Famiglie" alla voce "Montalcino" e nella Galleria fotografica.
.
Sempre a SIENA, sono andato alla Chiesa di S. Agostino, dove sapevo esservi la Cappella Brunacci. Sapevo anche che la Chiesa andò a fuoco e che, quindi, poche erano le speranze di ritrovare la Cappella. Infatti, come pensavo e temevo, la Chiesa è stata restaurata e le Cappelle sono tutte scomparse. Ho preso delle informazioni e sembra che i registri parrocchiali (ma si sono salvati?) siano presso la Parrocchia di S. Pietro (parroco Don Gaetano Rutilo). Vedrò di contattarlo.
---
Ad AREZZO son capitato di domenica, percui non son potuto andare alla Confraternita dei Laici, dove sono archiviati i vari registri parrocchiali. Del resto faceva così caldo che sono stato costretto la mattina dopo letteralmente "a scappare" in direzione Marche. C'è una cosa che mi ha colpito ad Arezzo (sono uscito verso le 20 di sera per andare a cenare nella famosa e bellissima Piazza Grande): tutte le ragazze portavano tacchi alti e minigonne!
---
Superato il passo di Bocca Trabaia (che frescura!) mi sono fermato ad OSTRA VETERE, l'antica MONTENOVO, dove ho incontrato l'ex-Sindaco e storico locale, Alberto Fiorani, con il quale ho passato due piacevolissime ore di conversazione sulla Famiglia Brunacci di Ostra Vetere ed altro, ripromettendoci di continuare insieme le ricerche per trovare gli antenati di provenienza di questa importantissima famiglia Montenovese.
.
Alberto Fiorani mi ha inviato foto di un quadro dove sono rappresentati la Regina Cristina di Svezia ed i suoi Accademici, tra cui Francesco Brunacci. Notizie che ho subito provveduto ad inserire nel sito, nella sez. "Personaggi", alla voce "Francesco Brunacci". Cliccare sulla parola quadro.
---
Infine, dopo una breve sosta in OSIMO per salutare "parenti" ritrovati 20 anni fa (dopo ben 200 anni!), ed un pernottamento in un albergo nei pressi di MACERATA, la cui piscina è stata la mia salvezza, mi sono recato a PERUGIA.
.
A PERUGIA ho incontrato l'Avvocato di Lina Esposito Brunacci, deceduta l'anno scorso alla bellissima età di 99 anni, il quale mi ha consegnato una medaglia d'argento della Fondazione Carnegie che, esattamente un secolo fa, consegnò alla madre Pia Brunacci, vedova del Dott. Giovanni Esposito, deceduto sul posto di lavoro, mentre era Direttore del Manicolio di Macerata.
.
Anche queste informazioni le ho già inserite nella sezione "Personaggi" alle voci: "Avv. Ignazio Brunacci" e "Prof. Bruno Brunacci":
.
http://www.brunacci.it/fondazione-carnegie.html
.
http://www.brunacci.it/avv--ignazio-brunacci-consalvi--1870-1928-.html
.
http://www.brunacci.it/bruno-brunacci.html
---
Nella sezione "Personaggi" non serve la password!






Realizzazione siti