Prof. BRUNO Brunacci (1879-1919)
Prof. Bruno Brunacci
     1879-1919
Il Prof. Bruno Brunacci, morto a Roma il 14 settembre 1919, era nato il 19 dicembre 1879 nelle Marche nella città di Potenza Picena.
Era figlio di Cesare Brunacci e di Bocci Giovanna, ma, soprattutto, era fratello dell’avv. Ignazio Brunacci, che riposa nel Cimitero di Civitanova Alta e che fu il promotore del I° Centenario in ricordo della morte del Cardinale Ercole Consalvi.
La Famiglia di questi due fratelli era arrivata, “secoli prima”, nelle Marche, proveniente dalla città di Toscanella, oggi Tuscania in provincia di Viterbo.

     E’ interessante notare come questa famiglia si sia tramandata le proprie origini, pur avendo lasciato Toscanella sul finire del 1700.
Bruno sposa il 12.12.1918 Bocci Maria Erminia, detta Lidia (1887-1961), parente della propria madre Giovanna Bocci ed insegnante di canto. Vivevano a Roma in via Pier Luigi da Palestrina.
Egli è sepolto a Roma al Cimitero del Verano (Gruppo II, n. 43, fila 4 in alto, 7° loculo da destra), la cui lapide ho provveduto recentemente a far pulire e ad abbellire con dei fiori.

    Sulla lapide vi è scritto: "Elettissimo per virtù di mente e di cuore, valoroso fisiologo".
Alla sua morte, i colleghi, professori della Sapienza, dedicarono a lui un necrologio, il cui contenuto mi è stato di molto aiuto per le mie ricerche. Infatti in esso si fa riferimento sia al Cardinale Ercole Consalvi, sia a Pietra Brunacci, cognata di Dante Alighieri.
.
Vedere anche in:
http://www.brunacci.it/cesare-brunacci-.html
.


    Necrologio

    Bibliografia

    Brunacci-Bocci Maria Erminia, detta Lydia

    Il Tenore Cesare Valletti

    Ho preso contatto con Maria Grazia Bocci e con Lina Brunacci Esposito

    FOTO

    BREVE RIASSUNTO

    Lina Esposito Brunacci Ŕ morta questa mattina

    Testamento di Lina Brunacci Esposito

    Dipartimento di Fisiologia della Sapienza di Roma

    Lettera di accettazione da parte dell'UniversitÓ

    La Fondazione Carnegie

    2012 - Lettera di accettazione da parte del Sindaco di Potenza Picena

    Articolo di Paolo Onofri sul prof. Bruno

    Altro articolo di Paolo Onofri




Realizzazione siti