Albero genealogico dell'Avv. Ignazio
ALBERO GENEALOGICO
dell'Avv. Ignazio
da Toscanella a Civitanova Marche
«Circa questo tempo, 1500, (come afferma anche nelle sue memorie il Cardinale ERCOLE BRUNACCI) dalla Toscana forse per le lotte intestine, vi fu una immigrazione di BRUNACCI nello Stato Pontificio.
«Da un FRANCESCO PAOLO derivarono per retta linea: GREGORIO-BIAGIO, FRANCESCO-FELICE, GIOVANNI-GREGORIO che assunse nome e stemma Consalvi. GIUSEPPE, ERCOLE cardinale e ANDREA e così si estinse questo ramo.
«Dallo stesso FRANCESCO PAOLO deriva un AURELIO nato nel 1614 che ebbe più figli, fra cui PIETRO-PAOLO n. 1647; donde ANTON-MARIA nato il 12 maggio 1681 (cfr. certificato 8 agosto 1773) da cui PIERANTONIO DONATO n. 7 gennaio 1716, da cui IGNAZIO Visduca di Civitanova n. 31 luglio 1740, da cui PIETRO-PAOLO, da cui IGNAZIO, da cui GIUSEPPE-CESARE, da cui IGNAZIO-FRANCESCO-GIUSEPPE.
«In base allo esposto ed ai documenti che si allegano, sfrondando di quanto non serve, si può formare il seguente albero genealogico:
Dai BRUNACCI di Pisa o di Firenze:
Da FRANCESCO PAOLO BRUNACCI n. 25 gennaio 1557, nacquero due figli: AURELIO, primogenito, n. ottobre 1614 e GREGORIO BIAGIO secondogenito, n. a Toscanella (Viterbo) il 4 gennaio 1617.
Diremo prima del ramo secondogenito: dal suddetto GREGORIO BIAGIO, nacque a Toscanella il 17 novembre 1661 FRANCESCO FELICE che sposò GIULIA ANTONIA CONSALVI: da questo matrimonio nacque il 19 dicembre 1697 GIOVANNI GREGORIO il quale per il testamento dell'ultimo della famiglia Consalvi, in data 24 febbraio 1725, fu adottato legalmente ed assunse il cognome e lo stemma Consalvi, ed il primo fu GIUSEPPE nato il (?) e m. a Roma il 27 maggio 1763, il quale si unì in matrimonio (con la Contessa CLAUDIA CARANDINI di Modena: da questo matrimonio ne vennero due maschi: ERCOLE, n. a Roma 1'8 maggio 1757, il quale fu fatto Cardinale nel 1800, morì a Roma alla Consulta il 24 gennaio 1824; ed il Marchese ANDREA primogenito il quale morì senza discendenza, dimodochè terminò questo ramo secondogenito che aveva assunto il cognome CONSALVI.
«Posto ciò passiamo al ramo primogenito: da AURELIO - sopradetto – n. 6 ottobre 1614, nacque PIETRO PAOLO nel 1647, da cui venne ANTONIO MARIA (cfr, doc.) n. 12 maggio 1691, dal quale PIERANTONIO DONATO, n. 7 gennaio 1716 e m. 12 ottobre 1779 (cfr, doc.), da questo ne venne IGNAZIO, n. 31 luglio 1749 (cfr. doc.) che fu Viceduca di Civitanova, Governatore di Montecosaro, e Nobile di Morrovalle; da lui ne discese PIETRO PAOLO n. 26 gennaio 1786 e m. 2 gennaio 1861; dal quale ne scaturì IGNAZIO GIACOMO ONORIO, n. 1812 e m. 13 aprile 1859; questi ebbe un figlio: GIUSEPPE CESARE, n. 1842 e m. dopo il 1908, che ebbe IGNAZIO FRANCESCO GIUSEPPE n. 3 dicembre 1870 e m. il 14 marzo 1928 a Civitanova Marche, ultimo di sua famiglia, perchè dalla moglie, nob. Arnia del Monte, non ebbe figli.
(Ed ecco, finalmente gli antenati dell’avv. Ignazio di Civitanova Marche. Essi provengono dalla città di Toscanella, essendo discendenti di Pietro Paolo, figlio di primo letto di Aurelio. Questo è l’albero genealogico esatto:
GIOVANNI ANDREA arrivato a Toscanella (Viterbo) dalla Toscana.
ALESSANDRO LIBERATO (8.7.1541 † 23.5.1578), sposa Donna Maddalena Santucci.
FRANCESCO PAOLO di Alessandro (26.1.1577 † 31.01.1625), sposa Elena Pancini.
AURELIO (6.10.1614 † 13.04.1686) sposa il 9.12.1644 Bernardina Giannotti ed il 20.4.1648 Teresa Giusti.
PIETRO PAOLO di Aurelio e di Bernardina Giannotti, nasce nel 1647, come ci racconta l’avv. Ignazio. Ignazio non ci dice, però, quando Pietro Paolo ha lasciato Toscanella e dove si è trasferito. Il dubbio rimane, perché potrebbe aver raggiunto a Firenze suo zio, “l'Ill.mo sig. Ottavio Brunacci di Firenze, il quale venne a Tuscania il 15 gennaio 1633 per far da padrino a Girolami Giannotti, figlio di Emilio Giannotti e Proserpina Danzetta.” Ottavio Brunacci, molto probabilmente anch’egli della famiglia di Toscanella, si era a sua volta ritrasferito a Firenze, la città di provenienza dei suoi antenati.
ANTON MARIA, figlio di Pietro Paolo, nasce il 12.5.1681.
PIERANTONIO DONATO di Anton Maria, nasce il 7.1.1716 e muore il 12.10.1779.
IGNAZIO di Pierantonio nasce il 31.7.1749. Egli era il trisavolo dell’avv. Ignazio e fu Visduca di Civitanova, Governatore di Montecosaro e Nobile di Morrovalle.
PIETRO PAOLO di Ignazio nasce il 26.1 1786 e muore il 2.1.1861.
IGNAZIO GIACOMO ONORIO, nonno dell’avv. Ignazio, nasce nel 1812 e muore il 13.4.1859.
GIUSEPPE CESARE di Ignazio Giacomo, nasce il 26.10.1842 e muore il 31.5.1909.
L’AVV. IGNAZIO FRANCESCO GIUSEPPE di Cesare e di Bocci Giovanna, figlia di Bocci Pietro, nasce il 3.12.1870 a Civitanova Marche e muore il 14.3.1928 a Civitanova Alta. Sposato con Anna Del Monte, non ebbe figli.





Realizzazione siti