[10 Settembre 2019] 2019 - da Nomentum a Troia 3200 anni dopo
2019
Da Nomentum a Troia 3200 anni dopo.
In Turchia sulle orme dell'Iliade.
.
Nomentum nel 12.mo secolo a. Cristo.
.
Son passati più di 3200 anni da quando Enea abbandonò la Città di Troia, espugnata dagli Achei, e si rifugiò sulle coste laziali, entrando in contatto con le popolazioni locali, tra cui il popolo di Nomentum.
.
Da Nomentum, oggi "Mentana", un viaggio a ritroso ci porta in Turchia nella provincia di Canakkale, l'antica Dardanus, dove si trovano le rovine di quell'antica città, la cui conoscenza ci è stata tramandata da Omero nell'Iliade: TROIA.
.
Oltre alle rovine di Troia, troviamo il famoso Tempio di Apollo, la cui vestale Criseide fu presa prigioniera e resa sua schiava da Agamennone.
.
Nelle sue vicinanze troviamo le rovine di Assos ed anche i ruderi di una città fondata da Alessandro, chiamata anch'essa, come molte altre, "Alessandria".
.
FOTO
.


 





Realizzazione siti