2018, 29 ottobre, crollo di parte della Cisterna
CROLLO CISTERNA
.
Il 29 ottobre 2018 è crollata, come prevedibile, un lato della cisterna che fu vincolata nel 1992 dal Ministro Ronchey.
.
VINCOLO
.
Ho scritto "come prevedibile", perchè la causa principale è stata l'eliminazione delle piante rampicanti, che da secoli sorreggevano i ruderi.
.
Mesi prima il Comune di Mentana, insieme a due ragazze di una associazione archeologica locale, provvidero alla "pulizia" della cisterna.
.
In quel momento il sottoscritto, che si trovava in loco con la propria nipotina, assistendo al taglio delle piante rampicanti, senza prima aver messo in sicurezza la cisterna stessa, aveva presaggito quello che poi è effettivamente avvenuto.
.
Infatti, appena le piante rampicanti si sono seccate, allentando così la presa sulle pareti della cisterna, è stato sufficiente un evento atmosferico qualsiasi per dargli il colpo di grazia, dopo ben 2000 anni!
.
Anzi, dobbiamo ritenerci fortunati che non sia caduto sulle teste, senza casco, delle due  "pulitrici", pezzi del rudere.
.
Naturalmente, essendo il sottoscritto stato testimone oculare della "pulizia", ho provveduto subito ad informare la Soprintendenza.
.





Realizzazione siti