16.11.2018 Anna Risi all'Ossario Comunale
Oggi, 16 novembre 2018, ore 5,00 di mattina, improvvisamente "capisco" di aver seguito per molti anni, una traccia fuorviante!
.
Molti anni fa trovai il luogo esatto al Verano, dove fu sepolta "una" Anna Risi deceduta nel 1900 in una casa di riposo comunale, situata dietro il Circo Massimo.
.
Giunto in loco, rimasi sorpreso nel trovarvi una tomba di una Famiglia con vari componenti ivi sepolti.
.
Del nome "Anna Risi", però, non vi era alcuna traccia.
.
Per anni ho cercato nei vari registri parrocchiali un collegamento tra quella Anna Risi e quella Famiglia sepolta nello stesso luogo dove fu sepolta la Risi.
.
Oggi, improvvisamente, "ho capito" del perchè non riuscivo a trovare alcun collegamento.
.
In effetti, non vi era alcun collegamento!
.
Ieri, nel guardare un quadro, dove era dipinto Ponte Milvio, mi aveva colpito il fatto che il ponte fosse circondato dal nulla. Neanche una casa, così come lo conosciamo oggi.
.
Questa constatazione mi è rimasta in mente e, inconsciamente, ho iniziato ad elaborare questa informazione.
.
Infatti, il nostro problema è che noi ragioniamo come se la Roma contemporanea a noi fosse sempre stata così come la vediamo oggi.
.
La Roma al tempo di Anna Risi era diversa dalla Roma attuale. Di conseguenza, anche il Cimitero del Verano.
.
I morti allora venivano sepolti sotto terra.
.
In seguito le spoglie di centinaia o migliaia di morti furono traslate nell'Ossario Comunale.
.
Stessa sorte infatti è toccata ad un mio antenato, Gioacchino Brunacci, deceduto nel 1889, che fu sepolto al Verano, sotto terra, in un riquadro non lontano dalla tomba di Ettore Petrollini.
.
Gioacchino fu riesumato e tumulato nell'Ossario Comunale.
.
Ora nel suo riquadro vi sono tombe ben lavorate ed anche tombe monumentali.
.
Ma Gioacchino non aveva alcuna relazione di parentela, o amicizia, con la Famiglia che attualmente è sepolta in una tomba, costruita sopra lo stesso luogo dove fu sepolto lui.
.
In breve: i resti di "quella" Anna Risi, oggi si trovano nell'Ossario Comunale del Verano.
.
I componenti oggi sepolti nella tomba, costruita nello stesso luogo, dove "quella" Anna Risi fu sepolta, non hanno alcuna relazione di parentela od amicizia con lei!
.
Ecco perchè non sono mai riuscito a trovare un collegamento al riguardo!
.
Sarà stata proprio lei, "quella" Anna Risi, decduta nel 1900, che oggi sappiamo che fu traslata all'ossario comunale, l'Ifigenia di Anselm Feuerbach?
.
LA RICERCA CONTINUA!





Realizzazione siti